Condizioni di vendita

Allelica è una Startup innovativa fondata nel 2017.

Per la vendita a distanza esiste il diritto di recesso (punto 8): se entro 14 giorni dal ricevimento del kit invii una mail a info@allelica.com e decidi di rendere il kit integro, non chiediamo spiegazioni e ti rimborsiamo quanto hai pagato.

Di seguito le condizioni nel dettaglio.



CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PER ACQUISTI SUI SITI DI Allelica S.r.l.



Premesse

La società Allelica S.r.l. (di seguito “Allelica” o il “Venditore”) commercializza servizi consistenti nell’esecuzione di un test genetico diretto ad analizzare le variazioni dei Single Nucleotide Polymorfisms (SNPs) del soggetto che vi si sottopone.  I dati genetici raccolti vengono utilizzati esclusivamente da Allelica per informare i clienti sugli aspetti scelti nel servizio offerto tra i seguenti: nutrizione, predisposizione alle malattie, carrier status (portatore sano). Con i dati genetici ottenuti verranno proposti  dei suggerimenti nutrizionali e comportamentali elaborati da uno specialista e, dove richiesto, verrà sviluppato un programma alimentare redatto da un professionista della nutrizione. Dovresti capire che la ricerca scientifica nella genetica avanza molto velocemente e sono perciò attese nuove interpretazioni del dato genetico. Le informazioni genetiche non possono fornire informazioni conclusive sull'interazione tra alcuni geni e fattori ambientali, che possono modificare significativamente un determinato risultato. Non devi alterare i tuoi comportamenti inerenti il tuo stato di salute in base alle informazioni fornite da Allelica. Assicurati di discutere le informazioni genetiche con un medico. Per le malattie più comuni, i marcatori genetici individuali sono responsabili solo di una piccola frazione dei fattori di rischio. Ci sono altri fattori, come altri marcatori genetici (forse sconosciuti), fattori ambientali e scelte di stile di vita, che potrebbero predire in modo maggiore l'insorgenza di determinate patologie.
Devi considerare che potrai scoprire cose su di te e sulla tua famiglia biologica che non ti aspettavi di sapere, come predisposizioni ad altre patologie non descritte esplicitamente nel sito www.allelica.com
Se i tuoi dati indicano che non hai un rischio più elevato rispetto alla popolazione media di sviluppare una determinata patologia, non dovresti supporre che tu sia interamente protetto da questa condizione. Il contrario è anche vero: se i tuoi dati genetici ti dicono di essere a rischio più elevato per una determinata patologia, non significa che la svilupperai. Se hai delle domande specifiche contatta il tuo medico. Il test Carrier Screening (test del portatore),  valuta solo le malattie genetiche elencate nel pacchetto, perciò il test non evidenzia altre malattie genetiche non specificamente descritti. L'assenza di mutazioni per i geni investigati coinvolti nelle patologie riportate, non esclude la possibilità di essere portatori di una o più mutazioni non investigate dall’esame, ma che possono causare la malattia. Il risultato dell'analisi può rivelare una mutazione del DNA con un significato clinico poco chiaro e non determinabile in base alle attuali conoscenze medico-scientifiche. L' interpretazione delle mutazioni del DNA potrebbe cambiare in futuro con l’acquisizione di nuove informazioni scientifiche e mediche e influire sulla valutazione stessa delle mutazioni.
Nel complesso, la ricerca genetica non è completa. La comunità scientifica continua a conoscere nuovi aspetti della genetica e uno dei nostri obiettivi è contribuire a questa ricerca. Inoltre, molti gruppi etnici non sono affatto inclusi in molti studi genetici o riportano risultati differenti. Allo stesso modo, alcuni studi scientifici possono essere basati esclusivamente su una etnia o su un solo sesso. Poiché i nostri servizi interpretano le tue informazioni genetiche in base a studi scientifici pubblicati, alcune interpretazioni che forniamo potrebbero non essere applicabili a te stesso. Inoltre, la ricerca genetica futura può cambiare il modo in cui il DNA viene interpretato da Allelica. I servizi Allelica sono esclusivamente a scopo di ricerca, informazione ed educazione. Nessun consiglio medico è fornito da Allelica. Le informazioni genetiche riportate non sono state convalidate clinicamente. La tecnologia utilizzata da Allelica, che viene utilizzata anche dalla comunità di ricerca, non è stata testata in test clinici. Al fine di accelerare la comprensione e le applicazioni della conoscenza genetica umana, invitiamo tutti gli utenti a partecipare alla ricerca di Allelica, inviando una mail a info@allelica.com con oggetto "Progetto di Ricerca".
La partecipazione a questa ricerca è volontaria. Prima di partecipare alla ricerca, ti verrà chiesto di accettare il nostro documento di consenso, che fornisce ulteriori informazioni sulla ricerca effettuata da Allelica. I nostri servizi non devono essere utilizzati dall'utente come strumenti diagnostici e non devono essere un sostituto del consiglio medico professionale. Dovresti sempre rivolgersi al medico per avere diagnosi, indicazioni sulla cura o sulla prevenzione di qualsiasi malattia o condizione. 
Allelica non garantisce l'efficacia dei suggerimenti forniti. La genetica non è l'immagine completa del presente, del futuro o del potenziale di un essere umano. La comprensione dell'informazione genetica è sempre in evoluzione e ci sono ancora molte cose da scoprire e da capire; solo un medico può valutare il tuo stato di salute e le tue condizioni, tenendo conto di molti fattori, tra cui le informazioni genetiche e i sintomi attuali. 


Allelica, al fine di rispondere alle esigenze e alle aspettative dei suoi clienti, ha deciso di realizzare, parallelamente alla sua rete di distribuzione, una rete di vendite a distanza dei suoi servizi attraverso i siti internet del dominio allelica.com. La lista dei servizi “Allelica” proposti per la vendita a distanza (via internet) è consultabile sui siti stessi.

Le presenti Condizioni generali di vendita sono applicabili a tutte le vendite di servizi Allelica concluse a distanza attraverso i siti internet del dominio allelica.com, anche con l’ausilio dell’assistenza telefonica messa a disposizione dell’Acquirente. Le vendite a distanza, come ivi disciplinate, sono ideate in conformità e nel rispetto delle normative nazionali vigenti in materia e della Direttiva europea n. 2011/83 UE sui diritti del Consumatore, quale soggetto attivo in tale sistema.

L’utilizzo del servizio di vendita a distanza descritto nelle presenti Condizioni generali è riservato esclusivamente agli acquirenti consumatori. Con il termine “Consumatore” si intende qualsiasi persona fisica che effettui acquisti per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta. Sono espressamente vietate la rivendita o la cessione per qualsivoglia finalità commerciale o professionale di servizi acquistati dal Sito.

Allelica può apportare modifiche alle presenti Condizioni generali in qualsiasi momento. Pertanto, è richiesto all’Acquirente di accettare esclusivamente le Condizioni generali in vigore al momento del relativo acquisto, una copia delle quali sarà inviata all’Acquirente all’indirizzo di posta elettronica indicato dallo stesso.

Le presenti Condizioni generali sono pubblicate sui siti di Allelica al fine di consentirne la conoscenza nonché la memorizzazione e la riproduzione da parte dell’Acquirente.

Resta inteso che l’effettuazione dell’ordine di acquisto attraverso i siti internet del dominio allelica.com implica totale e assoluta conoscenza delle presenti Condizioni generali di vendita, di cui formano parte integrante e sostanziale le presenti premesse, e la loro integrale accettazione.

Le Condizioni generali di vendita non regolano la fornitura di servizi o la vendita di servizi da parte di soggetti differenti da Allelica, anche nel caso in cui siano presenti sui siti ufficiali tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Stante ciò, l’Acquirente è invitato, prima di procedere con l’eventuale inoltro di ordini e/o con l’acquisto di prodotti e servizi da soggetti diversi dal Venditore, a verificare le condizioni di vendita applicate da questi ultimi. Il Venditore non può in alcun modo essere ritenuto responsabile della fornitura di servizi da parte di soggetti terzi.

Per le informazioni relative al trattamento dei dati personali degli Acquirenti si rimanda al contenuto della Privacy Policy.

Identificazione del Venditore

Ai fini delle presenti Condizioni generali di vendita, il Venditore è Allelica S.r.l., con sede legale in Roma, Via Giovanni Paisiello 55 CAP 00198 mail: info@allelica.com

1.	Ordine dei servizi

Gli ordini possono essere direttamente effettuati solo da persone maggiori di età e che non si trovino in condizioni d’incapacità legale.

Gli ordini vanno effettuati in lingua italiana.

Gli ordini possono essere effettuati:

▪	attraverso i siti internet del dominio allelica.com cliccando sui tasti “Acquista” e seguendo le istruzioni che verranno via via visualizzate;


In ogni caso, è necessario fornire a Allelica un valido indirizzo e-mail al quale essa inoltrerà tutte le informazioni obbligatorie, nonché le comunicazioni previste dalle presenti Condizioni generali o comunque concernenti l’ordine.

Ciascun ordine di acquisto a distanza effettuato dall’Acquirente e disciplinato dalle presenti Condizioni può riguardare uno o più servizi e i relativi kit.

Allelica si riserva la facoltà di modificare in ogni momento la tipologia di servizi acquistabili tramite vendite a distanza.

L’Acquirente provvede alla scelta dei servizi di suo interesse. La denominazione dei servizi ordinati e dei corrispondenti kit (contenenti 1 tampone buccale con relativo tubo raccoglitore; una bustina di plastica; una scheda informativa recante le istruzioni per l’esecuzione del test). I prezzi (comprensivi di tutte le tasse e/o imposte applicabili) e le modalità di pagamento sono indicati nel carrello dell’Acquirente e nel riepilogo dell’ordine inviato al termine della procedura di acquisto.

Per visualizzare i servizi selezionati ed il prezzo complessivo dei servizi ordinati è necessario cliccare sull’icona del carrello. L’Acquirente è pregato di verificare l’esattezza del contenuto del carrello prima di confermare l’ordine, completando il modulo di acquisto in base alle istruzioni fornite sulla corrispondente pagina dei siti e confermando di aver letto ed accettato le presenti Condizioni generali. Prima di procedere all’acquisto dei servizi è richiesto all’Acquirente di leggere attentamente le presenti Condizioni generali di vendita e in particolare la clausola sul diritto di recesso di cui al punto 8.

Qualora l’Acquirente abbia necessità di apportare modifiche (ad esempio servizio ordinato) o di effettuare correzioni di eventuali errori nell’ordine potrà inviare una comunicazione di rettifica a Allelica, via e-mail all’indirizzo info@allelica.com 

2.	Prezzi dei servizi

I servizi e i relativi kit vengono offerti in vendita così come descritti e al prezzo indicato nella schermata e nel modulo d’ordine, oltre che sui siti di Allelica, alla data di invio dell’ordine.

I prezzi indicati nel modulo d’ordine e sul sito sono dettagliati in costo al netto delle tasse e imposte e in costo totale (IVA inclusa) e sono comprensivi delle spese di evasione dell’ordine (escluse le spese di spedizione e consegna del kit tramite corriere e di assicurazione, che sono a carico di Allelica) e di spedizione dei risultati del test in Italia (escluse la differenza per le spese di spedizione all’estero e di pagamento in contrassegno).

Il prezzo comprende: a) il kit per il test; b) le spese per l’invio del kit; c) le analisi, l’interpretazione dei dati e l’elaborazione del risultato del test; d) il responso – report – spedito in formato digitale via e-mail o consultabile tramite la pagina di log-in dei siti gestiti da Allelica. Non è previsto alcun costo aggiuntivo per l’eventuale analisi di n. 1 campioni supplementari, che si dovesse rendere necessaria per cause non imputabili a Allelica (a titolo esemplificativo, ma non esaustivo: errata modalità di raccolta del campione da parte del soggetto che si sottopone al test, smarrimento del campione, ecc.). È, invece, previsto un costo aggiuntivo, pari a euro 100,00, ove si rendesse necessaria, per cause non imputabili a Allelica, un’analisi del campione ulteriore rispetto a quella del primo campione supplementare.Il prezzo di ciascun prodotto viene indicato all’Acquirente prima della conclusione del contratto. Tutti i prezzi sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA.

I prezzi dei servizi e dei relativi kit potrebbero essere soggetti ad aggiornamenti. L’Acquirente è tenuto a verificare il prezzo finale di vendita prima di inoltrare il relativo modulo d’ordine.

3.         Conclusione dell’ordine

La procedura di acquisto si conclude nel momento in cui l’Acquirente conferma l’ordine. Alla conferma, l’ordine è inviato direttamente a Allelica.

L’Acquirente può correggere l’ordine prima della conclusione dello stesso o rinunciare a effettuare l’ordine, abbandonando il sito senza aver concluso alcun ordine.

Con la trasmissione dell’ordine, l’Acquirente accetta incondizionatamente e si impegna ad osservare, nei rapporti con Allelica, le presenti Condizioni di vendita e le ulteriori informazioni contenute sui siti internet del dominio allelica.com, compresa la Privacy Policy, anche richiamata tramite link e resa sempre stampabile.

Pertanto, prima di procedere all’acquisto dei servizi attraverso la trasmissione del modulo d’ordine, l’Acquirente deve leggere attentamente le Condizioni di vendita contenenti anche le informazioni sul diritto di recesso. Tale documento può essere stampato dall’Acquirente attraverso l’apposito comando di stampa e può essere memorizzato o riprodotto per i suoi usi personali.

L’ordine emesso dall’Acquirente è ritenuto vincolante per Allelica solo quando l’intera procedura di acquisto sia stata completata regolarmente e correttamente, senza alcuna evidenziazione di errore da parte del sito. Il contratto stipulato tra Allelica e l’Acquirente deve intendersi dunque concluso nel momento in cui l’Acquirente riceva conferma da parte di Allelica all’indirizzo e-mail indicato che l’ordine di acquisto, inviato nel rispetto della procedura di acquisto, sia andato a buon fine. Insieme a tale conferma l’Acquirente riceve copia delle presenti Condizioni di vendita accettate e un riepilogo completo dell’acquisto effettuato.

In ogni caso, Allelica si riserva il diritto di valutare l’accettazione degli ordini ricevuti e di non accettare gli ordini d’acquisto che non diano sufficienti garanzie di solvibilità o che risultino incompleti o non corretti ovvero in caso di indisponibilità dei kit. In questi casi, Allelica provvede a informare l’Acquirente che il contratto non è concluso e che la stessa non ha dato seguito all’ordine d’acquisto, specificandone i motivi. Tale comunicazione è effettuata entro 7 (sette) giorni decorrenti dal giorno successivo a quello in cui l’Acquirente ha trasmesso l’ordine a Allelica, la quale provvede al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dall’Acquirente in relazione allo stesso.

In ogni caso, l’Acquirente può effettuare la cancellazione dell’ordine contattando telefonicamente il Servizio Clienti Allelica solo fino a quando i servizi oggetto dell’ordine non siano pronti per la spedizione.

4.	Condizioni di pagamento

Il pagamento da parte dell’Acquirente può essere eseguito mediante uno dei seguenti modi, indicati nei siti di Allelica S.r.l. e nel modulo d’ordine:

▪	versamento del corrispettivo alla consegna del kit a mezzo contrassegno, per il quale non è previsto alcun contributo aggiuntivo da parte dell’Acquirente;

▪	versamento on line, a mezzo carta di credito tramite il sito www.PayPal.com;

▪	versamento a mezzo bonifico bancario,inviando a Allelica via FAX o via e-mail la prova del pagamento.

Diverse modalità di pagamento dovranno essere espressamente concordate e autorizzate per iscritto da Allelica.

Nel caso di pagamento mediante carta di credito, l’addebito sulla carta di credito dell’Acquirente avviene al momento della preparazione dell’ordine per la spedizione.

Al fine di prevenire le frodi su Internet, il pagamento effettuato mediante i siti internet del dominio allelica.com viene gestito in rete da strumenti esterni quali PayPal e Stripe. Queste società sono responsabili della conservazione e del trattamento automatico in un ambiente protetto delle informazioni relative a ciascun ordine, ivi inclusi i dettagli della carta di credito.

Ai fini del pagamento, l’Acquirente conferma attraverso i siti internet del dominio allelica.com di essere titolare della carta di credito indicata e che il nominativo indicato su detta carta è il suo; quindi comunica il numero, la data di scadenza e il codice di sicurezza indicati sulla sua carta di credito. Al momento della conclusione dell’ordine potrebbe essere richiesta alla banca dell’Acquirente una conferma che i dati inseriti siano validi e che la carta di credito utilizzata non sia stata denunciata come persa o rubata. La validità della carta dell’Acquirente potrebbe essere confermata attraverso un’autorizzazione al pagamento di 1 Euro. Tale autorizzazione non è un addebito. Infatti Allelica non addebita alcun importo sulla carta di credito finché i kit ordinati non siano preparati per la spedizione.

Nel caso in cui, per qualsivoglia motivo, l’addebito degli importi dovuti dal Cliente non avvenga, il processo di vendita viene automaticamente annullato e la vendita automaticamente cancellata.

5.	Spedizione e consegna dei kit

Allelica effettuerà la spedizione del kit entro i cinque giorni lavorativi successivi all’ordine. La consegna dei prodotti è effettuata all’indirizzo indicato dall’Acquirente solo dopo la regolare registrazione del pagamento dell’ordine relativo. L’eventuale ritardo nella consegna o la sopravvenuta impossibilità di consegnare uno o più kit ordinati non inficia la validità dell’intero contratto, che resta valido con riferimento ai kit già consegnati o da consegnare in futuro.

Allelica effettuerà la spedizione del kit acquistato unicamente all’indirizzo fornito telefonicamente dall’Acquirente o dallo stesso indicato nel modulo d’ordine online.

Non è possibile indicare un indirizzo di spedizione (o comunque richiedere la spedizione) al di fuori del territorio italiano.

L’Acquirente ha in ogni caso la facoltà di chiedere che la consegna dei prodotti di cui all’ordine sia effettuata presso una persona fisica a sua scelta, la cui residenza o domicilio si trovi all’interno del territorio italiano. Resta inteso che nessuna consegna può essere effettuata presso caselle postali.

Le spese di spedizione e assicurazione del kit, nonché i rischi ad essa connessi sono a totale carico di Allelica.

La spedizione avverrà a mezzo corriere selezionato da Allelica tramite primarie società del settore. Eventuali ritardi nelle consegne non potranno essere imputati a Allelica, così come non potranno esserle imputati eventuali danni causati dal corriere per ritardata o mancata consegna. Allelica si impegna a ricevere e a dare seguito a eventuali richieste di informazioni riguardanti la consegna, nonché a segnalazioni di mancata o ritardata consegna dei kit inviate via e-mail all’indirizzo info@allelica.com. L’Acquirente si assume il rischio della perdita o del danneggiamento dei kit, per causa non imputabile a Allelica, soltanto nel momento in cui l’Acquirente, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entri materialmente in possesso dei kit. Pertanto, nel caso in cui, al momento della consegna, l’aspetto esteriore del pacco presenti delle imperfezioni, l’Acquirente o il ricevente, deve procedere all’apertura del pacco stesso in presenza del trasportatore per verificare lo stato del prodotto ivi contenuto.

Nel caso in cui il kit si presenti danneggiato, l’Acquirente (o comunque il ricevente) deve dettagliare per iscritto, sulla bolla di consegna, tutti i danni rilevati. Eventuali contestazioni dovranno essere inoltrate con le modalità previste nei paragrafi che seguono.

Nei casi in cui l’Acquirente inoltri un reclamo per la perdita, la mancata conformità o il danneggiamento del kit, Allelica provvede a sostituire gratuitamente il kit ove disponibile o rimborsare l’Acquirente, dietro espressa richiesta da inviarsi nei modi e termini sotto indicati.

Nei casi in cui la sostituzione del kit acquistato non sia stata effettuata in un congruo termine dalla richiesta dell’Acquirente, o risulti impossibile o abbia arrecato notevoli danni all’Acquirente, lo stesso può richiedere una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. Resta inteso che l’Acquirente decade da tale diritto se non denuncia a Allelica il difetto di conformità entro due (2) mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. L’azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati da Allelica si prescrive, in ogni caso, nel termine di 26 (ventisei) mesi dalla consegna del kit.

Nell’eventualità in cui il bonifico bancario o il pagamento in contrassegno siano stati già effettuati, l’Acquirente è rimborsato tempestivamente. Parimenti, nel caso di pagamento tramite PayPal, ove l’importo viene addebitato al momento dell’ordine, nel caso di annullamento di quest’ultimo, l’Acquirente è rimborsato tempestivamente.

La richiesta dell’Acquirente volta ad ottenere  uno dei rimedi sopra elencati deve essere comunicata a Allelica contattando il Servizio Clienti, oppure con dichiarazione inviata per raccomandata a.r. da inviarsi al seguente indirizzo Allelica S.r.l. Via Giovanni Paisiello 55 CAP 00198 Roma; in ogni caso, tale dichiarazione deve essere anticipata via e-mail al seguente indirizzo info@allelica.com.

La volontà dell’Acquirente di avvalersi della garanzia per sanare i difetti dei kit acquistati può essere esercitata nella forma sopra descritta soltanto per i difetti relativi ai kit acquistati sui siti.

6.	Esecuzione del test

L’analisi del campione inviato dal soggetto che si sottopone al test viene eseguita a condizione che il kit venga registrato on-line sulla pagina Registra nei siti dominio allelica.com; che tutti i campioni necessari pervengano a Allelica e al laboratorio di analisi in buone condizioni; che sia stato espresso il necessario consenso al trattamento dei dati personali da parte del soggetto che si sottopone al test.

Le analisi saranno effettuate entro i venti giorni successivi alla ricezione del campione e della necessaria documentazione. I tempi di esecuzione sono calcolati dal giorno in cui i campioni pervengono a Allelica. Allelica si riserva il diritto di richiedere l’invio di nuovi campioni, specialmente (ma non esclusivamente) nei casi in cui il campione prelevato non presenti le caratteristiche indicate nelle istruzioni allegate al kit, non sia integro, o non sia stato prelevato come da indicazioni. In questo, come nel caso in cui i campioni forniti dal soggetto che si sottopone al test non riescano a generare un profilo del DNA a causa di insufficiente materiale analizzabile o di un campione contaminato o deteriorato per cause non imputabili a Allelica, il soggetto che si sottopone al test sarà tenuto al pagamento della somma di euro 100,00 per l’invio di un nuovo kit finalizzato alla ripetizione del test (successivo al primo supplementare).

7.	Divieto di rivendita del kit

È fatto divieto all’Acquirente e/o al soggetto che si sottopone al test di rivendere il kit sotto lo stesso o altro marchio, salvo stipula di uno specifico contratto con Allelica.

8.	Resi – Rimborsi – Diritto di recesso

L’esercizio del diritto di recesso da parte dell’Acquirente deve essere effettuato come di seguito descritto.

L’Acquirente ha facoltà di recedere dal contratto, senza alcuna penalità e senza indicare il motivo, ottenendo l’integrale rimborso del corrispettivo d’acquisto, entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dalla data di consegna dei prodotti all’Acquirente o a un terzo.

Al fine di esercitare il diritto di recesso, l’Acquirente dovrà contattare Allelica inviando una mail a info@allelica.com. La restituzione del kit dovrà avvenire entro il termine perentorio di 14 (quattordici) giorni dalla comunicazione e si intenderà validamente effettuata a condizione che il kit sia integro in tutte le sue parti e non sia stato utilizzato. Il rimborso del prezzo pagato per l’acquisto non comprende le spese di spedizione per la restituzione del bene, che sono a totale carico dell’Acquirente.

L’acquirente sostiene il rischio di perdita o di danneggiamento del kit da restituire durante il trasporto fino all’indirizzo di Allelica. Nel caso in cui l’acquirente rispedisca il kit in ritardo, come pure nel caso in cui esso risulti danneggiato, usato, privo dell’imballaggio originario, o anche soltanto aperto, e ancora nell’ipotesi che risultino mancanti o danneggiate alcune sue parti o componenti, Allelica si riserva il diritto di rifiutare il rimborso del prezzo d’acquisto.

Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario del kit indicato nei campi del modulo d’ordine relativi all’indirizzo di spedizione e il soggetto che ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il suo acquisto, il rimborso di quanto pagato, in caso di esercizio del diritto di recesso, sarà eseguito da Allelica a beneficio di chi ha effettuato il pagamento.

Qualora non siano rispettate le modalità ed i termini per l’esercizio del diritto di recesso, come disciplinati in questo paragrafo, l’Acquirente non avrà diritto al rimborso delle somme già corrisposte a Allelica; tuttavia, potrà riottenere, a sue spese, i kit nello stato in cui sono stati restituiti a Allelica. In caso contrario, Allelica potrà trattenere il kit, oltre alle somme già pagate per il loro acquisto.

Allelica effettuerà il rimborso dei pagamenti effettuati quando riceve il kit reso o quando l’Acquirente dimostrerà di aver rispedito correttamente a Allelica il kit oggetto di reso. Il rimborso è effettuato, mediante riaccredito, sul conto corrente dell’Acquirente ovvero tramite servizio PayPal. Tale rimborso non comporta alcun costo per il Cliente.

9.	Privacy

Fermo restando quanto riportato nella Privacy Policy reperibile nella relativa sezione dei siti internet  del dominio allelica.com, ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196), Allelica, in qualità di titolare del trattamento, informa l’Acquirente che il trattamento dei dati conferiti all’atto dell’ordine telefonico o attraverso la compilazione del modulo d’ordine è finalizzato unicamente all’evasione del medesimo e all’adempimento dei conseguenti obblighi contrattuali e di legge. Tale trattamento avverrà con l’utilizzo di procedure anche informatizzate ad opera di incaricati previamente autorizzati ed istruiti. Ferme restando le comunicazioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge o per ordine dell’autorità, i dati dell’acquirente potrebbero anche essere comunicati a soggetti privati in genere (banche e istituti di credito, società di recupero crediti, ecc.) e liberi professionisti (es: commercialisti), ma non saranno oggetto di diffusione. Soltanto con l’espressa autorizzazione dell’acquirente il suo indirizzo e-mail verrà utilizzato da Allelica per l’invio di una newsletter avente contenuto informativo, promozionale e/o pubblicitario in relazione ai servizi di Allelica. Il conferimento delle generalità dell’Acquirente è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto di fornirli potrà determinare l’impossibilità di dare corso all’ordine, mentre il mancato conferimento degli altri dati, benché non obbligatorio, sarà comunque necessario a fini di gestione del rapporto contrattuale. In qualunque momento l’Acquirente potrà esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. dinanzi citato, in particolare, il diritto di accedere ai suoi dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, errati o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi, rivolgendo le relative richieste all’indirizzo info@allelica.com.

Se l’Acquirente fornisce dati personali di terzi (ad esempio in caso di acquisto per conto di un soggetto terzo, effettivo utilizzatore del kit, al cui indirizzo effettuare la spedizione) l’Acquirente deve provvedere affinché la comunicazione dei dati a Allelica e il successivo trattamento per le finalità specificate nell’informativa privacy siano conformi al Codice Privacy e alla normativa applicabile, per cui ad esempio l’Acquirente può fornire i dati personali di terzi solo dopo averli debitamente informati e averne ottenuto il consenso al trattamento, se richiesto dal Codice Privacy.

10.	Responsabilità

Con l’ordine l’Acquirente si assume la responsabilità dell’osservanza delle norme di sicurezza relative all’impiego dei kit acquistati. È esclusa, pertanto, ogni responsabilità di Allelica per ogni e qualsiasi danno diretto e indiretto causato a persone o cose dall’impiego improprio dei kit forniti.

Al di fuori dei casi di dolo o colpa grave Allelica è esente da ogni responsabilità nei confronti dell’Acquirente e del soggetto che si sottopone al test per conseguenze psicologiche, legali o pratiche connesse all’esecuzione e/o al responso del test.

11.	Autenticità dei prodotti e diritti di proprietà intellettuale

Allelica garantisce l’alta qualità dei servizi offerti in vendita sui siti  del dominio allelica.com.

Il marchio Allelica così come l’insieme dei marchi figurativi e non figurativi e più in generale tutti gli altri marchi, illustrazioni, immagini e loghi presenti sui kit Allelica e/o imballaggi, che siano oggetto di registrazione o meno, sono e rimangono di proprietà esclusiva della società con sede legale in Via Giovanni Paisiello 55 CAP 00198 Roma. La riproduzione totale o parziale, la modifica o l’utilizzo di detti marchi, illustrazioni, immagini e loghi, per qualunque motivo e su qualunque supporto, senza il preventivo accordo espresso della società Allelica sono assolutamente vietati.

È, altresì, vietata qualsiasi combinazione tra i predetti marchi ed altri marchi, simboli, loghi e più in generale qualunque segno distintivo idoneo a realizzare un logo composito ed è, infine, assolutamente vietato l’utilizzo di brevetti che risultino di proprietà esclusiva di Allelica.

12.	Caso fortuito e forza Maggiore

L’esecuzione delle prestazioni da parte di Allelica può essere sospesa in caso di sopravvenienza di un caso fortuito o di forza maggiore che ne impedisca o ne ritardi l’esecuzione.

Allelica informa l’Acquirente del verificarsi del caso fortuito o di forza maggiore nel termine di 7 giorni dal verificarsi dello stesso. Nel caso in cui la sospensione della prestazione si prolunghi per un termine superiore a 15 giorni, l’Acquirente ha la possibilità di annullare l’ordine effettuato ed è rimborsato degli importi già pagati, secondo quanto stabilito dall’art. 8 delle presenti condizioni generali di vendita.

13.	Foro Competente – Legge Applicabile

Il foro competente per i contratti di vendita conclusi attraverso i siti internet  del dominio allelica.com è quello del luogo di residenza o di domicilio dell’Acquirente. Per la risoluzione delle controversie è possibile ricorrere alle procedure di mediazione previste dal decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28.

Gli ordini effettuati in base alle presenti Condizioni di vendita sono regolati dalla Legge italiana, in particolare dal Codice Civile, dal D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 e dal D.Lgs. 9 aprile 2003, n. 70.